Maionese

Quanto piace: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle

maionese moneta che rideLa maionese è una delle mie salse preferite e quella della moneta che ride non è niente male. Nulla di eccezionale ma ai livelli delle altre marche.

La confezione è nel barattolo di vetro e sono 500 gr di prodotto. Ottimo il rapporto qualità prezzo

Certo, quando ho tempo, voglia e ingredienti preferisco prepararla a mano, soprattutto per usarla su alcuni piatti; tuttavia non disdegno questo prodotto coop per prepararmi una merenda gustosa o uno spuntino notturno – come avrai capito non ho problemi di digestione! –

Uno dei miei piatti preferiti è l’insalata russa. La ricetta contempla ovviamente l’uso di maionese fatta a mano ma una sera, quando avevo già iniziato a prepararla, ho scoperto che avevo terminato le uova.

Per fortuna in dispensa avevo un barattolo di maionese e mi sono arrangiato. Alla fine il risultato ha superato le mie aspettative.

Ecco gli ingredienti per due porzioni abbondanti:

  • 3 patate
  • 1 barattolo giardiniera sott’aceto moneta che ride
  • 1 barattolo di maionese
  • 1 scatoletta di tonno
  • funghi sott’olio moneta che ride
  • capperi sotto aceto

Metti le patate a lessare e toglile cinque minuti prima della cottura che fai abitualmente, in modo che rimangano un po’ più dure.

Mentre raffreddano scola la giardiniera e passala sotto l’acqua corrente per eliminare tutto l’aceto.

Fai lo stesso con i capperi. Serviranno per guarnire l’insalata russa, quindi sta a te decidere le dosi.

Scola anche il tonno ma non gettare via la scatoletta perchè ci servirà dopo.

Sbuccia le patate e tagliale a dadini molto piccoli, quindi unisci il tonno.

Aggiungi anche la giardiniera che avrai precedentemente sminuzzato aiutandoti con una mezza luna. Per avere la quantità giusta di sottoaceti usa la scatoletta di tonno. Avrai bisogno di riempirla una volta e mezzo.

Aggiungi la maionese fino ad ottenere un impasto omogeneo e mescola con un mestolo di legno, schiacciando bene i cubetti di patate.

Aggiungi un pizzico di sale se l’impasto fosse sciocco.

Disponi il preparato in un vassoio adatto, dandogli una forma di tuo gusto. Io lo preparo a mo’ di di collinetta o di pesce. Ricopri con una pellicola di maionese. Aiutati col cucchiaio per farla più regolare possibile.

Prendi i sottoaceti avanzati (meglio se hai le carote, i cetrioli, le cipolline) e tagliali a metà; usali insieme ai capperi per guarnire l’insalata fino a comporre una figura di tuo gusto.

Se hai le uova in casa – e quindi hai fatto la maionese da solo! – puoi lessarne una e tagliarla a fette per rendere la decorazione ancora più bella e sfiziosa.

Disponi in frigo e lascia a riposare almeno mezz’ora.

Buon appetito!!

 


produttore: Righetti Alimentare che produce anche maionese, salse (rosa, tonnata, tartara), senape e ketchup con i marchi Tuscè, Primalba, Righetti.
indirizzo: Via Saturno 6, Fraz. S. Maria, 37050 ZEVIO (VR), Italy.
sito web: http://www.righettialimentare.com
telefono: +39 045 6050284
  1. è UN OTTIMA IDEA!!

  2. Ciao, complimenti per il sito, lo trovo molto interessante, un consiglio perche’ non aggiungete il prezzo cad ed il prezzo al kg dei prodotti?

    • Perchè ci possono essere possibili variazioni fra un supermercato e l’altro; inoltre diventerebbe un lavoro titanico.
      Sarebbe possibile pensare a qualcosa in collaborazione con gli utenti, magari realizzando un’applicazione social per cellulari.
      Tu cosa ne pensi? Saresti interessata?

Lascia un commento